martedì, Luglio 5, 2022
Learning Italy

APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE/ Al via la sperimentazione in Sardegna

admin Novembre 11, 2013 Apprendistato, SARDEGNA Commenti disabilitati su APPRENDISTATO DI ALTA FORMAZIONE/ Al via la sperimentazione in Sardegna

alta_formazione altaformazioneFavorire l’inserimento dei giovani qualificati con titoli di studio elevati nel tessuto produttivo isolano per sostenere la crescita, lo sviluppo e la competitività. E’ lo scopo del protocollo d’intesa per la sperimentazione dei “dottorati di ricerca in esercizio di apprendistato di alta formazione”, sottoscritto il 29 ottobre, nella sede dell’assessorato del lavoro, tra l’assessore Mariano Contu, il rettore dell’Università di Cagliari, Giovanni Melis e il delegato del Rettore dell’Università di Sassari, Giorgio Garau.

“Con questo accordo – ha affermato Contu – si sperimenta una nuova tipologia di apprendistato, fortemente innovativa per la nostra Regione, una delle prime attivate in Italia. Il progetto è finalizzato alla crescita professionale e all’ inserimento nel mondo del lavoro dei giovani apprendisti/dottorandi, alla condivisione di saperi e di esperienze tra le Università, i centri di ricerca e il mondo imprenditoriale; ma soprattutto alla creazione di figure professionali qualificate nell’ ambito dei processi di innovazione, ricerca e sviluppo tecnologico”.
Possono avere accesso al dottorato in apprendistato le persone di età inferiore ai ventinove anni  già in possesso del diploma di laurea magistrale (ex D.M. 270/2004), di laurea specialistica (ex D.M. 509/1999), di diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente o di titolo straniero riconosciuto valido dalla legge. La durata del percorso di “apprendistato di alta formazione” prevede il conseguimento del titolo di dottore di ricerca, pari a quella dei corsi di dottorato, come concordato dal piano formativo individuale, stabilito dalle Università d’intesa con le imprese interessate. L’impresa che effettua l’assunzione con contratto di apprendistato, inoltre, deve avere almeno una sede operativa in Sardegna.
Al fine di avviare, già a partire dall’anno accademico 2013-2014, la sperimentazione dei “dottorati di ricerca in esercizio di apprendistato” la Regione, in raccordo con le Università definirà, a breve, in via preliminare, durata, articolazione formativa e modalità di erogazione della formazione.

Comments are closed.