martedì, febbraio 19, 2019
Learning Italy

LA NUOVA SFIDA DELL’ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Il 16 e il 17 febbraio a Salonicco si è discusso sui primi risultati (2015-18) del Cedefop in merito allo studio sulla natura dinamica dell’istruzione e della formazione professionale (IFP) . Questo lavoro mira ad una conoscenza approfondita sul tema di istruzione e formazione professionale e del suo ruolo nell’Europa di oggi. Una parte importante della ricerca è, inoltre, quello di capire meglio il carattere dinamico della formazione professionale alla luce degli sviluppi degli ultimi 20-25 anni. Il workshop ha riunito un gruppo di ricercatori ed esperti che lavorano su materie di formazione professionale, consentendo una discussione approfondita sui risultati preliminari dello studio.

Aprendo l’evento, il direttore del Cedefop James Calleja afferma che siamo alla ricerca di una formazione professionale più vicina al mercato del lavoro che possa attrarre  gli studenti. Secondo l’esperto Cedefop Jens Bjornavold, bisogna impostare la scena concentrandosi sulle sfide e le opportunità, sottolineando l’importanza di prestare attenzione alle diverse  concezioni della formazione professionale in Europa e di come i fattori esterni (ad esempio la demografia, l’economia e la tecnologia) influenzano il settore. Joao Santos, della Commissione Europea, ha illustrato il lavoro di quest’ultima sull’ istruzione e sulla formazione professionale, mentre i rappresentanti nazionali hanno presentato le sfide dei loro paesi. Nel suo intervento di chiusura, Loukas Zahilas, capo del Dipartimento del Cedefop per sistemi di IFP e Istituzioni, ha voluto precisare che questo progetto è un’occasione unica per riunire aree di ricerca, nonché una varietà di soggetti interessati.

Cosa ne pensi?