lunedì, giugno 25, 2018
Learning Italy

La domanda di Naspi, presentata erroneamente, si può trasformare in domanda di indennità di DIS-COLL.

domande di disoccupazione Naspi

L’INPS il 30 novembre ha pubblicato un messaggio relativo alle domande di disoccupazione Naspi presentate erroneamente al posto di domande di indennità DIS-COLL. Se la domanda di disoccupazione NASpI ha tutti i requisiti per essere valutata come domanda di DIS-COLL, e solo per errore è stata presentata come domanda di NASpI, è possibile la sua trasformazione in domanda di DIS-COLL. La trasformazione delle domande è possibile in casi di disoccupazione verificata tra dall’1 gennaio 2017. Nel caso di assegnisti e dottorandi di ricerca con borse di studio, la trasformazione della domanda è possibile solo nel caso di eventi di disoccupazione a partire dall’1 luglio 2017.

Se sarà possibile la trasformazione della domanda, le strutture territoriali avranno il compito di presentare una domanda nuova e corretta. Le domande dovranno essere acquisite con le stesse date presenti nella domanda inviata erroneamente.

 

LEGGI ANCHE: INDENNITA’ DI DISOCCUPAZIONE: ESTENSIONE DESTINATARI

LEGGI ANCHE: INDENNITÀ DI DISOCCUPAZIONE: PUBBLICATA LA CIRCOLARE DELL’INPS

Cosa ne pensi?