martedì, febbraio 19, 2019
Learning Italy

EMILIA ROMAGNA: RICOLLOCAZIONE A SEGUITO DI LICENZIAMENTI COLLETTIVI

Emilia-Romagna: nuovi progetti di politica attiva del lavoro finalizzati al reinserimento dei lavoratori licenziati a seguito di crisi aziendali.
L’obiettivo specifico è quindi quello di attuare misure straordinarie a fronte di licenziamenti collettivi, e pertanto, di rendere disponibili ai lavoratori licenziati, percorsi di orientamento e formazione accompagnati da servizi di supporto per aiutarli a entrare nuovamente nel mercato del lavoro.
I progetti comprendono azioni di accoglienza e orientamento individuale, della durata massima di 9 ore, finalizzate all’individuazione delle competenze e delle aspettative ed esigenze individuali per la costruzione di un percorso formativo adeguato.
Per i lavoratori che presentano maggiori difficoltà di reinserimento nel mercato del lavoro, sono previste azioni di orientamento la cui durata varia dalle 12 alle 36 ore.
Il Programma Operativo Regionale FSE 2014/2020 ha messo a disposizione 1 milione di Euro per la realizzazione dei progetti, i quali dovranno essere presentati dal 20 maggio 2017 al 29 novembre 2018.
Per saperne di più leggi qui.

[print-me post=”#9287″title=”STAMPA”]

Cosa ne pensi?