martedì, Luglio 5, 2022
Learning Italy

Il futuro degli ITS: parla il sottosegretario del Miur

Il futuri degli ITS - Aula

Mercoledì 12 dicembre 2018, il sottosegretario del Miur, Salvatore Giuliano, ha rilasciato dichiarazioni riguardanti il futuro degli ITS (Istituti Tecnici Superiori): le scuole post diploma che formano soggetti nei settori attualmente più richiesti dal sistema economico-produttivo del nostro Paese.

Giuliano assicura che il Ministero intende consolidare il processo già avviato sostenendo pienamente i percorsi degli ITS. Il Miur ha già intrapreso diverse iniziative di sviluppo e promozione per migliorare il futuro degli ITS.

Con il progetto ITS 4.0, attivo da gennaio 2018, si punta a creare un ponte tra scuola e impresa e di fare dei bienni post diploma una “palestra d’innovazione” che consente agli studenti degli ITS e agli imprenditori di scoprire fianco a fianco le potenzialità delle tecnologie 4.0.

Sono state poi organizzate attività di orientamento e promozione. Il Miur a tal proposito ha finanziato (e finanzierà) eventi in ogni regione rivolti a tutti gli studenti e docenti degli ITS ma anche a quelli degli altri Istituti d’istruzione secondaria Superiore, alle loro famiglie e alle imprese. È stato attivato un progetto di comunicazione multicanale per diffondere le potenzialità degli Istituti Tecnici Superiori su tutto il territorio nazionale.

Giuliano ricorda poi la revisione delle figure nazionali di riferimento per filiera avvenuta il maggio scorso. Un Comitato Tecnico Scientifico ha ridefinito le figure nazionali, e le relative competenze, più richieste dal mondo del lavoro, su cui basare i diversi progetti formativi degli ITS.

Il Miur sta lavorando ad una gara europea per l’assistenza tecnica: è in fase di valutazione finale la gara per l’affidamento di un servizio di ricerca, supporto e promozione dello sviluppo della formazione terziaria professionalizzante.

Nel 2018, per gli ITS sono stati stanziati circa 12,5 milioni più altri 10 milioni ripartiti sulla base dei programmi di sviluppo definiti con decreto del Miur.

Il sottosegretario Giuliano ricorda infine che per l’anno 2019 è stato approvato un emendamento parlamentare volto a semplificare la procedura di assegnazione delle risorse agli ITS.

LEGGI ANCHE: Link scuola-impresa 4.0

Cosa ne pensi?