sabato, ottobre 21, 2017
Learning Italy

INPS: NUOVI ESONERI CONTRIBUTIVI PER LE NUOVE ASSUNZIONI

immagine di due uomini che si stringono la mano

Il beneficio  è un esonero contributivo per le nuove assunzioni con contratto di lavoro a tempo indeterminato, anche in apprendistato, effettuate nel corso degli anni 2017 e 2018. E’ rivolto all’assunzione, entro sei mesi dall’acquisizione del titolo di studio, di studenti che abbiano svolto attività di alternanza scuola-lavoro o periodi di apprendistato per la qualifica e il diploma professionale, il diploma di istruzione secondaria superiore, il certificato di specializzazione tecnica superiore o periodi di apprendistato in alta formazione. Pertanto, esso assume la natura tipica di incentivo all’occupazione.  L’esonero contributivo riguarda tutti i rapporti di lavoro a tempo indeterminato (sia nuove assunzioni che trasformazioni), compresi i rapporti di apprendistato, anche nelle ipotesi di regime di part-time, con l’eccezione dei contratti:
di operai agricoli e di lavoro domestico.

L’incentivo introdotto dalla Legge di Bilancio 2017, è pari all’esonero dal versamento dei complessivi contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro. I datori di lavoro che intendano fruire del beneficio in oggetto devono inoltrare una richiesta attraverso l’apposita procedura telematica “308-2016”, messa a disposizione dall’Istituto all’interno dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”, sul sito internet Inps

 

Cosa ne pensi?