giovedì, Dicembre 2, 2021
Learning Italy

ITS/ Presentati i nuovi percorsi in Umbria

formazione1E’ una scommessa che l’Umbria, con tutte le sue componenti, è riuscita a vincere”, così la vicepresidente della Regione Umbria ed assessore alla formazione Carla Casciari ha introdotto la presentazione dei nuovi percorsi formativi dell’ITS, l’istituto tecnico superiore umbro, avvenuta questa mattina nel salone d’onore di Palazzo Donini a Perugia.

Con l’Istituto tecnico superiore, ha affermato Casciari, la nostra regione è diventato un modello per la nuova formazione in Italia che privilegia e facilita l’occupazione di tecnici altamente qualificati mediante un percorso basato sull’alternanza tra formazione in aula e attività pratica operativa in laboratorio e presso imprese e studi professionali che, oltre ad aprire le proprie sedi ai giovani, mettono a disposizione degli stessi progettisti, docenti e tutor per una effettiva esperienza di studio sul posto di lavoro. L’Its è un piccolo politecnico che propone un’offerta formativa professionalizzante e pratica, finalizzata ad un ingresso immediato e coerente nel mercato del lavoro.Questo significa che all’interno dell’Its, e quindi dei suoi corsi, istituti scolastici, Università ed imprese uniscono le rispettive competenze per creare occupazione giovanile valorizzando le peculiarità del territorio e rispondendo, di conseguenza, alla domanda proveniente dal sistema produttivo.

La Regione, ha sottolineato la vicepresidente, ha investito molto su questo versante ed anche con la prossima programmazione comunitaria, in corso di approvazione, prevede di rifinanziare questa utile esperienza con oltre cinque milioni di euro nel periodo 2014-2020.

Cosa ne pensi?