venerdì, Aprile 19, 2019
Learning Italy

LOMBARDIA: DOTE SCUOLA PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

 

Al fine di garantire il consolidamento del sistema scolastico ed il potenziamento delle opportunità per le famiglie lombarde, vengono promosse alcune misure tra le quali il Buono scuola, il Sostegno agli studenti disabili, il Buono per il riconoscimento del merito e il Contributo per l’acquisto di libri di testo, dotazioni tecnologiche e strumenti per la didattica.
Il Buono scuola viene assegnato agli studenti, di età inferiore a 21 anni, frequentanti le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado, paritarie e statali e ha un valore che può variare da un minimo di 300 Euro a un massimo di 2.000 Euro per ogni studente.
Alle scuole primarie e secondarie viene riconosciuto un contributo massimo di 3.000 Euro per ogni studente con disabilità certificata per coprire i costi relativi agli insegnanti impegnati in attività didattica di sostegno. I fondi disponibili ammontano a 4,5 milioni.
Agli studenti residenti in Lombardia e frequentanti corsi a gestione ordinaria (sia di istruzione sia di istruzione e formazione professionale) viene assegnato un buono per l’acquisto di libri di testo, il cui valore dipende dalla fascia ISEE e dall’ordine e grado della scuola frequentata, da un minimo di 90 Euro a un massimo di 240 Euro per ogni studente. Il contributo permette di acquistare libri di testo sia cartacei che digitali, dizionari, libri di narrativa, oltre a personal computer, tablet, lettori di libri digitali, strumenti di archiviazione di dati (chiavette USb, memory card), calcolatrici elettroniche e strumenti per la didattica (compassi, righe, squadre ecc).
Un ulteriore contributo è dato dal Buono per il riconoscimento del merito, assegnato agli studenti in relazione alla scuola frequentata e alla valutazione finale ottenuta al termine del percorso di studio. Il Buono varia da un minimo di 500 Euro a un massimo di 3.000 Euro al fine di sostenere l’acquisto di libri di testo, strumenti per la didattica e esperienze formative di apprendimento e arricchimento di conoscenze e abilità sia in Italia che all’estero.
Gli importi dei Buoni sono erogati sotto forma di voucher elettronici da utilizzare entro il 30 giugno 2018 relativamente al Buono scuola, e entro il 31 dicembre 2017 per il Contributo per l’acquisto dei libri.
Le domande possono essere presentate dal 19 aprile 2017 al 15 giugno 2017.
Per avere maggiori informazioni Leggi qui e consulta la Dote scuola anno scolastico 2017-2018.

 

Cosa ne pensi?