giovedì, novembre 23, 2017
Learning Italy

Regione Lombardia: modifiche sull’obbligo di abilitazione per i manutentori di impianti energetici.

immagine su un manutentore di impianti energetici

Il 2 ottobre la giunta regionale della Lombardia ha modificato la delibera del 2015 (d.g.r. 3965/2015). Secondo la modifica solo chi ha conseguito un attestato di formazione professionale, ed è stato inserito in un’impresa del settore per almeno 4 anni consecutivi, è tenuto all’ obbligo di abilitazione all’installazione e manutenzione straordinaria degli impianti di produzione energetica. Precedentemente era tenuto all’ obbligo di abilitazione anche l’operaio installatore specializzato, da almeno 3 anni, nell’installazione, trasformazione, ampliamento e manutenzione degli impianti. Con la nuova modifica l’operaio specializzato è tenuto a frequentare solo un corso di aggiornamento professionale di 16 ore.

Per leggere il testo completo della delibera della giunta regionale sulla manutenzione degli impianti energetici clicca qui.

Leggi anche: STANDARD FORMATIVO E PROFESSIONALE PER L’ATTIVITÀ DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI ALIMENTATI DA FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI

Cosa ne pensi?