lunedì, Ottobre 21, 2019
Learning Italy

POR FSE/ 872 MLN assegnati a Regione Piemonte

soldi ueVia libera della Commissione europea al Programma operativo regionale (Por) del Fondo sociale europeo 2014-2020 per il Piemonte.

Le priorità del Fondo sociale europeo in Piemonte, che conta su un budget complessivo di oltre 872 milioni di euro, contribuiranno alla strategia 2020 per una crescita sostenibile ed intelligente e per rafforzare politiche sociali, educazione e capacità amministrativa. Con queste risorse si punta ad aprire le porte del mondo del lavoro ai più vulnerabili, promuovere azioni per la riduzione della povertà, e accrescere i servizi socio-educativi nel childcare e nel sostegno agli anziani.

Il piano si concentra sulla lotta alla disoccupazione, ed in particolare guarda alle persone rimaste fuori dal lavoro per un lungo periodo. A loro saranno destinati cicli formativi per acquisire nuove abilità.   Si prevedono inoltre azioni in campo socio-educativo, per migliorare il settore del child-care, e dare una mano alle famiglie in cui entrambi i genitori sono al lavoro. L’attesa è che il programma raggiunga 50.400 tra disoccupati e non occupati.    Per affrontare il problema dell’abbandono scolastico e della disoccupazione giovanile, il programma assegnerà risorse allo sviluppo di nuovi metodi (o una migliore applicazione di quelli già esistenti) per impegnare i ragazzi a scuola e nella formazione professionale. Inoltre si prevedono tirocini per facilitare la transizione dallo studio al lavoro.

Le misure pianificate dovrebbero coinvolgere 27.500 persone. Di queste, la maggior parte poco qualificate.    Circa il 20% del totale del budget è stato invece allocato per promuovere l’inclusione sociale attraverso la partecipazione al mercato del lavoro dei più svantaggiati socialmente, puntando alla partecipazione di circa 22.300 persone.

Cosa ne pensi?