martedì, Luglio 5, 2022
Learning Italy

PROFESSIONI TURISTICHE/ Boom di richieste in Regione Sardegna

Un aumento del 100%, dalle 253 domande del 2007 alle 511 (delle quali 462 ammesse) di quest’anno: le richieste di iscrizione agli imminenti esami per professioni turistiche si sono raddoppiate rispetto a quelle per gli esami precedenti. L’assessorato regionale del Turismo ha reso pubblici i numeri dei partecipanti alle prove per guida turistica (GT), per guida ambientale – escursionistica (GAE) e per direttore tecnico di agenzia (DT), bandite nello scorso dicembre, e ha ufficializzato sedi e date degli esami che si terranno, rispettivamente: per DT, il 15 maggio (alle 11), a Olbia, all’interno dell’aeroporto ‘Costa Smeralda’; per GT, il 25 maggio (alle 11), a Oristano, nella sede del Consorzio Uno; per GAE, il 29 maggio (alle 16), a Nuoro, nella sede del ‘Consorzio per la promozione studi universitari nella Sardegna centrale’.

NUOVE OPPORTUNITA’ PROFESSIONALI. La volontà di incentivare nuove opportunità lavorative nel turismo ha avuto successo – spiega l’assessore del Turismo Luigi Crisponi – da 5 anni non erano stati più indetti esami di abilitazione all’esercizio delle tre professioni turistiche, i numeri delle aspiranti guide e direttori d’agenzia testimoniano che la nostra iniziativa risponde in pieno alle istanze di territori ‘vocati’ a figure di alta specializzazione e al mercato che richiede qualità e professionalità dell’offerta. Con l’iscrizione all’albo regionale – aggiunge Crisponi – tanti giovani potenziali professionisti di valore avranno l’occasione di proporsi nel settore.

I NUMERI DEGLI ESAMI. Delle 511 domande pervenute all’assessorato del Turismo ben 462 sono risultate positive: 209 per guida turistica (rispetto alle 111 del 2007); 81 per guida ambientale (rispetto alle 68 del 2007); 161 per direttore di agenzia (contro le 59 del 2007); 11, invece, sono i candidati per l’esame integrativo per guida turistica (riservato a coloro che sono già guide, ma in altre regioni italiane o stati dell’Ue), che non era stato bandito in precedenza. Dai dati resi noti dall’assessorato è possibile fare anche un’analisi sulla provenienza delle domande per province: 128 provengono dalla provincia di Cagliari (quasi la metà sono aspiranti direttori di agenzia), 112 da quella di Sassari (più della metà per guida turistica), 73 dalla Gallura (39 per GT e 30 per DT), 69 dalla provincia di Oristano (22 per GAE), 53 dalla provincia di Nuoro, 34 dal Medio Campidano, 28 dal Sulcis (7 per GAE), 14 dall’Ogliastra.

Cosa ne pensi?